I Si sono stati il 98%, i No il 2%. Hanno votato 14.454 elettori su 61.872

Oggi, 10 settembre, si è votato a Carpi per il Referendum Consultivo Comunale su Aimag. Si sono recati ai 45 seggi 14.454 elettori sui 61.872 chiamati al voto, per una percentuale del 23.36%. Lo spoglio delle schede ha dato poi questi risultati: Si 14102, 97.84%, No 311, 2.16%, voti nulli e bianchi 41.
Ricordiamo che il quesito sul quale i cittadini si sono espressi era il seguente: “Volete voi che il Comune di Carpi non venda le azioni Aimag e che esprima il voto contrario, nell’assemblea dei soci, ad operazioni di incorporazione o fusione societaria?” e che avevano diritto di voto i cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune, tutti i residenti non cittadini italiani iscritti all’anagrafe da almeno un anno, purchè avessero raggiunto il sedicesimo anno di età all’atto della votazione, ed infine i cittadini italiani residenti iscritti all’anagrafe del Comune di età compresa tra i sedici e i diciotto anni al momento della votazione.
La Rete Civica Carpidiem riporta sulla sua home page i risultati seggio per seggio di questa consultazione referendaria.