Per il pagamento si deve utilizzare il modello F24

L’amministrazione comunale di Carpi ricorda che la prima rata (acconto) dell’IMU (Imposta municipale propria) e la prima rata della TASI (Tributo sui servizi indivisibili) devono essere pagate entro il 18 giugno prossimo.
Il pagamento della prima rata va effettuato in misura del 50% dell'importo annuo, calcolato sulle aliquote deliberate per il 2017, utilizzando il modello F24.
Si ricorda che, con riferimento alla TASI, è prevista l’esenzione per le abitazioni principali (ad eccezione di quelle di categoria A1-A8-A9 che sono tenute al pagamento dell'IMU) e relative pertinenze (massimo una per categoria C2-C6-C7).  
Le aliquote dell’IMU sono invariate rispetto al 2017.

Per informazioni
Ufficio Tributi Unione Terre d’Argine
Municipio di Carpi - corso Pio 91
ricevimento del pubblico: lunedì-giovedì-sabato 8.45-12.45, giovedì anche 15-17
tel. 059 649894, e-mail:
 
www.carpidiem.it