Per un protagonismo responsabile delle Frazioni nella cura dei Beni comuni

Regione Emilia Romagna

OGGETTO DEL PROGETTO

Oggetto del processo partecipativo è la definizione di un nuovo modello normativo e operativo (regolamento) capace di favorire e incrementare il protagonismo responsabile delle comunità presenti nelle frazioni alla cura dei beni comuni (siano essi materiali o immateriali).
L’idea di partenza è che l’entità socio-territoriale “frazione” è essa stessa bene comune da valorizzare nelle  differenze  che  caratterizzano  il  contesto  di  riferimento,  nelle  esigenze  e  aspirazioni  che  si esprimono e sviluppano, nei valori identitari delle comunità che vi abitano, oltre che nel senso generale di appartenenza. In particolare, identità e appartenenza sono “beni comuni immateriali” oggi fragili nei territori  di  frazione  (spesso  considerati  solo  “zone  dormitorio”),  che   possono  essere  rigenerati favorendo la partecipazione attiva nella cura dei luoghi (per garantire e  migliorare la loro fruibilità e qualità)  e  cura  della  comunità  (per  migliorare  la  dotazione  di  servizi  alla  persona,  aumentare  le occasioni di socialità, integrare culture e saperi).

Scopo del processo partecipativo è dunque definire un Regolamento che disciplini le relazioni con le Comunità di frazione  sul  tema  della  partecipazione  alle  decisioni  pubbliche  e  sulle  modalità  con  cui  l’Amministrazione  si confronta con i/le cittadini/e singoli/e e nelle loro organizzazioni sociali, per sviluppare proposte o raccogliere suggerimenti,  basate  non  su  meccanismi  formali  di  “richiesta  parere-­espressione  di  voto”,  ma  su  dispositivi partecipativi  di ascolto,  confronto,  collaborazione  e condivisione  di responsabilità  per l'attuazione  di  decisioni dedicate alla cura dei beni comuni.

Pagamenti online

pagoPA

Info dal Comune

  Comune di Carpi
Corso A. Pio, 91 Carpi (Mo) - P.I. 00184280360
Centralino: 059 649111
QuiCittà-Urp: 059 649213
Posta Elettronica Certificata
QuiCitta' - URP
URPScarica l'App del Comune di Carpi