icona

Aggiornamento situazione edifici scolastici statali dell'Unione Terre d'Argine al 8 settembre 2012 ed ipotesi di organizzazione ed avvio dell'anno scolastico

Nello schema seguente si riporta la situazione aggiornata degli edifici scolastici statali dell'Unione Terre d'Argine.
In attesa delle decisioni ufficiali e formali di Ministero dell'Istruzione, Regione Emilia Romagna ed USR sull'eventualità di slittamento dell'avvio dell'anno scolastico, vengono indicate anche le ipotesi di soluzioni organizzative, tutt'ora in fase di confronto e definizione con le Direzioni Didattiche ed gli Istituti Comprensivi, per le strutture scolastiche che non saranno disponibili dal 17 settembre.

Comune di Campogalliano
Strutture che non hanno avuto problemi o che sono stati oggetto di piccoli interventi di manutenzione e ripristino e per cui è possibile un avvio regolare il 17 settembre

  • Scuola d'infanzia Cattani;
  • Scuola Primaria G. Marconi;
  • Scuola Secondaria di primo grado G. Bosco.

Comune di Carpi
Strutture che non hanno avuto problemi o che sono stati oggetto di interventi di manutenzione e ripristino e per cui è possibile un avvio regolare il 17 settembre

  • Scuola d'Infanzia Andersen;
  • Scuola d'Infanzia Albertario;
  • Scuola d'Infanzia Arca di Noè;
  • Scuola d'Infanzia Berengario;
  • Scuola d'Infanzia Bollitora;
  • Scuola d'Infanzia Cibeno;
  • Scuola d'Infanzia Meloni;
  • Scuola d'Infanzia Pascoli;
  • Scuola d'Infanzia Sergio Neri;
  • Scuola Primaria Colonnello Lugli;
  • Scuola Primaria L. Gasparotto;
  • Scuola Primaria Leonardo Da Vinci;
  • Scuola Primaria Rodari

  • Scuola Primaria A. Frank (il cantiere riguarda solo la sezione della palestra e delle aule ubicate sopra la stessa, l'avvio dell'anno scolastico avverrà il 17 settembre con una organizzazione a doppio turno);
  • Scuola Primaria C. Collodi (il cantiere terminerà entro l'avvio dell'anno scolastico);
  • Scuola Primaria G. Pascoli (il cantiere terminerà entro l'avvio dell'anno scolastico, il servizio verrà riorganizzato con la Scuola Primaria Fanti attraverso una diversa articolazione oraria);
  • Scuola Primaria G. Verdi (il cantiere terminerà entro l'avvio dell'anno scolastico);
  • Scuola Primaria M. Saltini (il cantiere è terminato, la scuola ospiterà temporaneamente anche i ragazzi della Scuola Primaria Martiri della Libertà di Budrione);
  • Scuola Secondaria di primo grado G. Fassi (il cantiere terminerà entro l'avvio dell'anno scolastico);
  • Scuola Secondaria di primo grado O. Focherini (il cantiere è terminato, in attesa dell'arrivo dei moduli temporanei per 8 classi della scuola ubicati presso via Brunelleschi, il servizio verrà riorganizzato consentendo comunque l'avvio regolare del servizio).

Altre strutture scolastiche

  • Scuola di infanzia Marchiona (il cantiere per ospitare i bambini di 4 e 5 anni nel nuovo edificio scolastico di via Tonelli, in precedenza sede del Centro Giochi Scubidù, terminerà entro il 30 di settembre. Per le famiglie che ne faranno richiesta sarà organizzato un servizio alternativo antimeridiano presso il plesso della Scuola Primaria Rodari dal 17 settembre al 1 ottobre);
  • Scuola Primaria S. Pertini (il cantiere terminerà entro il 24 settembre ad eccezione della sezione palestra e delle aule ubicate sopra la stessa, l'attività didattica inizierà dal 17 settembre in orario pomeridiano presso la Scuola Secondaria di primo grado G. Fassi);
  • Scuola Primaria Don Milani (il cantiere terminerà entro fine settembre, la scuola comunicherà al più presto la soluzione alternativa adottata per assicurare l'avvio il 17 settembre);
  • Scuola Primaria Giotto (il cantiere terminerà entro il 24 settembre ad eccezione della sezione palestra e delle aule ubicate sopra la stessa, l'attività didattica inizierà dal 17 settembre in orario pomeridiano presso le Scuole Secondaria di primo grado G. Fassi e Primaria L. Da Vinci);
  • Scuola Primaria Martiri della Libertà di Budrione (il cantiere terminerà entro gennaio 2013, i bambini verranno ospitati temporaneamente presso la Scuola Primaria M. Saltini che è dotata degli spazi idonei);
  • Scuola Secondaria di primo grado A. Pio - sede centrale (il cantiere terminerà entro fine settembre, dal 17 settembre al 1 ottobre 2012 la scuola sarà ospitata presso i locali del Liceo Fanti in via Peruzzi con orario pomeridiano);
  • Scuola Secondaria di primo grado A. Pio - succursale (il cantiere terminerà entro dicembre 2012, i moduli temporanei ubicati in via Peruzzi saranno disponibili entro la metà di ottobre. Dal 17 settembre fino alla disponibilità definitiva dei moduli temporanei, la scuola sarà ospitata prima presso i locali del Liceo Fanti in via Peruzzi con orario pomeridiano e poi presso la sede centrale delle Scuole secondarie di primo grado A. Pio);
  • Scuola Primaria M. Fanti (il cantiere terminerà entro dicembre 2012, il servizio verrà svolto dal 17 settembre fino alla disponibilità definitiva dei moduli temporanei presso i locali disponibili nella Scuola Primaria Pascoli, con modalità organizzative che verranno comunicate dal dirigente scolastico).

Comune di Novi di Modena
Strutture che non hanno avuto problemi o che sono stati oggetto di piccoli interventi di manutenzione e ripristino e per cui è possibile un avvio regolare il 17 settembre

  • Scuola d'infanzia Sorelle Agazzi;
  • Scuola d'infanzia Ricordo ai Caduti.

Altre strutture scolastiche

  • Scuola Primaria Anna Frank di Novi di Modena;
  • Scuola Primaria C. Battisti di Rovereto sulla Secchia;
  • Scuola Secondaria di primo grado Gasparini sede di Novi di Modena;
  • Scuola Secondaria di primo grado Gasparini sede di Rovereto sulla Secchia.

Sono in atto i cantieri per la costruzione delle scuole prefabbricate (una a Novi comprendente primaria e secondaria di primo grado ed una a Rovereto sempre per primaria e secondaria di primo grado). Allo stato attuale si ipotizza l'utilizzo delle strutture entro ottobre sulla base delle procedure e delle regole previste dai bandi pubblici e dei necessari lavori complementari.

L'Istituto Comprensivo di Novi di Modena, in accordo con l'Amministrazione Comunale e l'Amministrazione dell'Unione Terre d'Argine ha richiesto all'USR lo slittamento dell'avvio dell'anno scolastico al 24 settembre 2012.

  • Per la Scuola Primaria Anna Frank di Novi di Modena e per la Scuola Secondaria di primo grado Gasparini sede di Novi di Modena:
    l'Amministrazione Comunale di Novi di Modena e dell'Unione Terre d'Argine stanno verificando soluzioni alternative per consentire l'avvio dell'anno scolastico (dal 24 settembre alla data di disponibilità delle strutture scolastiche prefabbricate) in luoghi alternativi e con soluzioni organizzative concordate e definite insieme all'Istituto Comprensivo di Novi di Modena:
    • utilizzo degli spazi disponibili nella Scuola di infanzia di Novi;
    • utilizzo degli spazi disponibili nella "Ludotenda" donata dalla Fondazione Paideia;
    • utilizzo delle strutture in muratura messe a disposizione dalla Parrocchia di Novi di Modena;
    • montaggio e noleggio temporaneo di una tensostruttura dedicata.

  • Per la Scuola Primaria C. Battisti di Rovereto sulla Secchia e per la Scuola Secondaria di primo grado Gasparini sede di Rovereto sulla Secchia:
    l'Amministrazione Comunale di Novi di Modena e dell'Unione Terre d'Argine stanno verificando soluzioni alternative per consentire l'avvio dell'anno scolastico (dal 24 settembre alla data di disponibilità delle strutture scolastiche prefabbricate) in luoghi alternativi e con soluzioni organizzative concordate e definite insieme all'Istituto Comprensivo di Novi di Modena:
    • utilizzo degli spazi disponibili nella Scuola di infanzia di Rovereto;
    • utilizzo degli spazi disponibili nella "Ludotenda" donata dalla Fondazione Paideia;
    • utilizzo delle strutture in muratura affittate a Rovereto dalla Coop. di San Possidonio;
    • montaggio e noleggio temporaneo di una tensostruttura dedicata.

Comune di Soliera
Strutture che non hanno avuto problemi o che sono stati oggetto di piccoli interventi di manutenzione e ripristino e per cui è possibile un avvio regolare il 17 settembre

  • Scuola d'infanzia L.A. Muratori;
  • Scuola d'infanzia ex Bixio (nuova scuola);
  • Scuola Primaria C. Menotti;
  • Scuola Primaria G. Garibaldi (Succursale).

Altre strutture scolastiche

  • Scuola Primaria G. Garibaldi (Sede);
  • Scuola Primaria C. Battisti;
  • Scuola Secondaria di primo grado A. Sassi.

Sono in atto i lavori per la costruzione delle scuole prefabbricate (una a Soliera comprendente primaria e secondaria di primo grado ed una a Sozzigalli). Allo stato attuale si ipotizza l'utilizzo delle strutture entro la metà di ottobre sulla base delle procedure e delle regole previste dai bandi pubblici e dei necessari lavori complementari.

L'Amministrazione Comunale e l'Amministrazione dell'Unione Terre d'Argine hanno richiesto all'Istituto Comprensivo di Soliera di procedere alla domanda di slittamento dell'avvio dell'anno scolastico all'USR in attesa della disponibilità delle strutture scolastiche prefabbricate.
Nel frattempo, verranno organizzati per i bambini ed ragazzi delle scuole menzionate attività ricreative e didattiche alternative.


NOTE ULTERIORI:

  1. Maggiori informazioni sull'organizzazione della didattica saranno disponibili dalla prossima settimana presso le segreterie degli Istituti Comprensivi e le Direzioni Didattiche;
    2) L'avvio dei servizi scolastici (mensa, prescuola e trasporto) e la loro organizzazione verrà comunicata alle famiglie tramite il sito internet istituzionale (www.terredargine.it) e attraverso comunicazione alle scuole statali entro il 14 settembre.